Istituto di Istruzione Superiore 25 Aprile - Faccio Cuorgnè - Castellamonte

Volare con Arte

Martedì  5 novembre,  il Liceo Artistico vedrà al pomeriggio  la sua succursale di Via Trabucco trasformarsi in un piccolo aeroporto. La cultura aeronautica (per la quale l’Italia è tristemente agli ultimi posti in Europa) si può e si deve diffondere alla pari di molti altri importanti temi  anche in un Liceo, che con gli Aerei e il volo “non ci azzecca proprio” se non  con alcuni aspetti legati all’Arte.                                                                                      Con la collaborazione dell’Aero Club Aosta, presenti altre Associazioni  che si occupano di volo, paracadutismo e aeromodellismo  in ambito provinciale e regionale, i ragazzi potranno sedersi a bordo di un aliante e impugnare i comandi,  vedere da vicino un deltaplano e un parapendio e sopratutto  parlare con  Piloti e Paracadutisti venuti appositamente  per rispondere alla loro curiosità.                                                                                                                  Anche gli aeromodelli, veri capolavori di tecnica costruttiva saranno esibiti in mostra statica dai loro Piloti.

Saranno presentati  molti video che illustreranno  le Specialità del Volo sotto l’egida della F.A.I. , la Federazione Aeronautica Internazionale, che con il C.I.O, il Comitato Olimpico, condivide la stessa sede a Losanna.

Anche il volo virtuale, ormai entrato nelle modalità  addestrativa dei piloti veri, sarà a disposizione degli studenti con alcuni simulatori di velivoli a motore, il simulatore completo del caccia F-16 realizzato proprio dal Faccio alcuni anni fa e il nuovo simulatore per aliante realizzato come struttura sempre al Faccio dal prof. Bologna e i suoi allievi.

Nella palestra si terrà inoltre la prima edizione della gara di distanza per aerei di carta realizzati con la tecnica “origami” .  La “Paper Wings Air Race” è un serissimo impegno agonistico a premi con  un suo regolamento che pubblichiamo a seguire.                                                                                                                                                                   Per un pomeriggio gli aeroplani di carta non voleranno fuori dalle finestre delle aule, vecchio ricordo scolastico dello scrivente,  ma saranno i protagonisti  di una performance sportiva.  

In ultimo, saranno effettuati dei collegamenti in videoconferenza con Igor Macera,  che pilota l’ Aliante  pur con una  disabilità e Luca Bertossio, Campione del Mondo e Campione Olimpico nella specialità Aliante Acrobatico, che si intratterranno con gli studenti.

Skip to content