Istituto di Istruzione Superiore 25 Aprile - Faccio Cuorgnè - Castellamonte

Stage di topografia

La riduzione delle ore curriculari di lezione di topografia con immediata ricaduta sulle classi del triennio, conseguenza della riforma dell’istruzione secondaria di secondo grado, ha messo in difficoltà l’organizzazione della didattica di topografia, insegnamento basilare per la formazione dei futuri diplomati per l’ambiente e il territorio. Dovendo infatti fare delle scelte, vista la vastità del programma, il docente della materia è costretto a ridurre la componente pratica dell’insegnamento. Comprimere però l’attività pratica, riduce l’efficacia dell’insegnamento teorico. Nell’ottica quindi di “restituire” almeno in parte, l’opportunità di sperimentare praticamente il rilievo topografico, nasce da alcuni anni nel nostro istituto questo progetto che vuole essere un momento importante della formazione pratica dei futuri diplomati CAT.
Con questa attività didattica rivolta agli allievi del quarto anno si vuole portare gli allievi a sperimentare sul campo tutte le fasi del rilievo topografico e architettonico toccando con mano l’organizzazione, la realizzazione delle misure e la successiva restituzione e la sinergia fra diverse tecniche di rilievo (tradizionale, con GPS, laser scanner, droni). L’attività di rilievo, organizzata su più gruppi e in più giorni permetterà agli allievi di acquisire familiarità con strumenti e metodi studiati, sperimentare il lavoro di equipe, produrre elaborati grafici e numerici di tipo tecnico.

Il gruppo sarà accompagnato dalle prof.sse Toniolo e Stainer coadiuvate nelle attività di rilievo da professionisti che si sono resi disponibili per presentare e affiancare i docenti nell’ambito delle tecniche di rilievo con laser scanner, droni, GPS.

Programma

Mercoledì 20 aprile 2016
Ore 8.30 ritrovo a Pianprato e deposito dei bagagli
Ore 9.00-13.00 presentazione rilievo con ausilio di droni
Ore 13.00-14.00 pranzo al sacco (da portare da casa)
Ore 14.00-17.00 prosecuzione attività di rilievo/restituzione
Ore 17.00 – 18.00  verifica rilievi eseguiti
Ore 18.00 – 19.30 igiene personale e relax
Ore 19.30 cena
Ore 21.00 Incontro sulle peculiarità del Parco del Gran Paradiso

Giovedì 21 aprile 2016
Ore 7.30 sveglia
Ore 8.00 colazione
Ore 9.00-13.00 attività di rilievo in gruppi (Campiglia Soana, rilievo di un sentiero per la realizzazione di una pista di accesso a un’area di riorganizzazione fondiaria)
Ore 13.00-14.00 pranzo al sacco (da portare da casa)
Ore 14.00-16.00 prosecuzione attività di rilievo
Ore 16.00 – 17.30 trasferimento presso la struttura “Aquila Bianca” scarico dati, restituzione, verifica rilievi
ore 19.30 – Cena in pizzeria – costo non incluso nelle spese dell’uscita
ore 20.30 – Partita di calcetto presso l’area sportiva di Ronco

Venerdì 22 aprile 2016
Ore 7.30 sveglia
Ore 8.00 colazione
Ore 9.00-13.00 attività di rilievo in gruppi (Campiglia Soana)
Ore 13.00-14.00 pranzo al sacco
Ore 14.00-16.00 prosecuzione attività di rilievo
Ore 16.00 – 17.30 trasferimento presso la struttura “Aquila Bianca” scarico dati, restituzione, verifica rilievi
Ore 18.00 – 19.30 igiene personale e relax
Ore 19.30 cena
Ore 21.00 Serata autogestita

Sabato 23 aprile 2016
Ore 7.30 sveglia
Ore 8.00 colazione
Ore 9.30-12.00 attività di restituzione dei rilievi – verifica
Ore 12.00 rientro a Cuorgnè con mezzi propri

Dal punto di vista logistico ci si appoggerà alla locanda “Aquila Bianca” in località Pianprato, la quale fornirà tre pernottamenti con colazione, due cene e un pranzo al sacco al costo complessivo di 130,00 euro, per le attività d’ufficio sarà utilizzato uno spazio nella medesima struttura.

Skip to content